A A A

"AZZURRI D'ITALIA 2019"
SELEZIONI AISUDAN
Palafunivia - Erice (Trapani)
Domenica 26 Maggio 2019
Risultati e Foto

 

 

 

 

AZZURRI D’ITALIA 2019


Erice, la bellissima - Città della Scienza -, ha ospitato “Azzurri d’Italia”,

il Campionato Nazionale della

Martial Kombat Sport Italia – ASI.


La cerimonia di apertura è stata presentata dal Maestro Gino Vitrano, Segretario Generale della World Martial Kombat Federation.


Riconoscimenti sono stati consegnati:

al Maestro José Miguel Ranauro,

Presidente della Martial Kombat Sport italia;

all’Avv. Giancarlo Pocorobba,

neo Vice Presidente; all’Avv. Eugenio Tomasino,

Rappresentante per l’Italia della WCA;

al Dott. Franco Cammarasana,

Giornalista della Gazzetta dello Sport;

ai Maestri Nicola e Viola Serra

dell’Athena Team di Trapani, coorganizzatori della manifestazione.


Inoltre, hanno ricevuto un riconoscimento, anche: il Dott. Leonardo Rallo,

Medico Ufficiale della competizione;

l’Assoc. Angeli del Soccorso – Erice e

l’Assoc. ANOPAS – Marsala, per il servizio di Protezione Civile.


Premiato lo staff arbitrale diretto dal

Maestro José Miguel Ranauro, composto da:

Maestra Viola Serra;

Maestro Antonio Lo Galbo;

Maestro Biagio Nogara;

Maestro Ignazio Mazzola;

Maestra Rosaria Di Gristina;

Istr. Francesco Cangemi;

Sig.ra Gineuve Alieri;

Sig.ra Antonella Crapanzano

ed il Sig. Francesco Cancemi.


Un premio speciale è stato assegnato a Gioacchino Mancuso, Campione d'Europa

della "Martial Kombat PRO

di Kick Boxing - Kg. 67.


L’evento è stato patrocinato dal Comune di Erice e dall’Ente CONI - ASI, con la collaborazione della WCA e l’autorizzazione internazionale della WMKF.


Le riprese televisive sono state curate da TV3.

 

Un particolare “GRAZIE” alle aziende di supporto:

On Off Martinez – Leader della telefonia;

Acqua & Sapone;

Energia Italia;

Pasta Gallo – Primeluci;

GMC – Attrezzature e Arredi;

GESAN – Soluzioni per laboratori chimici.


All’interno della cerimonia di apertura, si sono svolti gli incontri delle discipline da ring.


Il 1° incontro ha visto Gaspare Madone, del

Team Athena Trapani, confrontarsi con il

Campione Licatese Angelo Palermo,

della Tana della Tigre.

In palio il Titolo Italiano di Classe A di

Full Contact - Kg. 65.

5 round da 2 minuti per assegnare la cintura della Martial Kombat Sport Italia.

Incontro acceso nei primi 2 round. Nel 3° round, un netto calo energetico di Angelo Palermo, durante il quale ha subito in maniera evidente, gli attacchi di Madone.

L’epilogo al 4° round, dove una grave azione scorretta ha obbligato l’arbitro a squalificare Angelo Palermo.

Sull’incontro bisogna, però, dire che Madone era già stato possessore del Titolo Italiano e non calcava il ring da oltre un anno.

Angelo Palermo, un mese prima, aveva conquistato il Titolo di Campione Italiano

di Classe B e gli si è prospettata, fin troppo presto, l’opportunità di disputare un Titolo di Classe A.

Degne di nota le pubbliche scuse, in riferimento ai motivi della squalifica, da parte di

Angelo Palermo e del suo Maestro Biagio Nogara.

Gesto molto apprezzato dal pubblico presente e dai Dirigenti della Federazione.

In merito a Gaspare Madone, possiamo dire che il suo rientro fa ben sperare per un nuovo percorso negli sport da ring.

Di certo, anche lui, dovrà faticare parecchio per conservare questo Titolo Italiano.


Il clou dell’evento è stato il

Titolo Europeo WMKF” di K1, Kg. 65, tra il Tedesco Roman Kern di Freiburg

(Karl Fight Club) e

l’Italiano Davide Zuccaro di Catania

(Brothers of Fighting).

5 riprese da 2 minuti.

UNO SPETTACOLO!!!

Roman Kern è giovanissimo, ha vinto i Campionati Europei e si è classificato al 2° posto ai Mondiali juniores. Atletico, preparato, motivato.

All’angolo opposto, un Davide Zuccaro con un’ottima esperienza.

Vittorie e sconfitte si sono alternate nella sua vita di combattente ma, lui, è sempre presente e gode di buona forma, buona tecnica e caparbietà.

Dopo gli Inni Nazionali e la presentazione ufficiale, il match ha inizio.

Kern sfodera le sue lunghe gambe e si fa notare per stile e tecnica.

Purtroppo, il ring non perdona chi non riesce ad esprimere potenza e sopportare il dolore.

3 low kick ed un pugno ruotato all’indietro, hanno messo fine alla lucidità del Campione Tedesco.

Zuccaro è stato elegante e spietato.

Kern non aveva più mobilità e lui, il Davide esperto, ha divorato la preda.

L’arbitro ha fermato l’incontro al 4° round ed ha decretato il KO tecnico.

Davide Zuccaro è il nuovo Campione d’Europa di K1 della WMKF, Kg. 65.

Lo attendono nuove sfide impegnative.

A Kern resta il grande merito di aver dimostrato di possedere le qualità tecniche e stilistiche per uno splendido futuro. Siamo certi che sentiremo parlare di lui nei prossimi anni.


Selezioni AISUDAN

A chiudere gli incontri da ring, sono state le selezioni AISUDAN inserite in “Azzurri d’Italia”.


Il 1° incontro è stato disputato da

Gabriele Cannella della Winner Club di Bagheria contro Aurelio Bringheli

del Team Delta – Messina, nella disciplina del K1 , Kg. 70 – Classe C.

A vincere, per preferenza dei giudici,sarà

Aurelio Bringheli, dopo un incontro equilibrato.


Il 2° incontro, sempre di K1, Kg. 75 – Classe C, si è disputato tra Santi La Rocca del

Team Poma di Custonaci e Joseph Saponara del Team Cancilla di Termini Imerese.

Un incontro senza storia. Al 2° round, l’arbitro ha fermato l’incontro ed ha proclamato vincitore Joseph Saponara, per superiorità tecnica.

 

Conclusa l’attività da ring, si aprono

Azzurri d’Italia”, i Campionati Nazionali che selezionano i primi nomi ufficiali per la Rappresentativa che prenderà parte ai Campionati del Mondo WMKF che avranno luogo in Sicilia dal 10 al 13 Ottobre 2019.


Circa 150 atleti hanno calcato i tatami del Palafunivia di Erice.


Azzurri d’Italia” è stata una bella giornata di sport.


Tutto ben fatto e coordinato. Possiamo dire di essere soddisfatti.


Ci attende, adesso, la preparazione per il più grande degli eventi, che porterà in Sicilia oltre 40 nazioni. Sarà, come sempre, un grande, intenso ed entusiasmante momento di sport, di amicizia e di turismo.


VI ASPETTIAMO IN SICILIA, IN OTTOBRE PER I MONDIALI WMKF!!!


Tutte le info su: www.martialkombat.org